Salviati, Famiglia: L'archivio presso la Scuola Normale Superiore
home » Strumenti » Piante e disegni » Consulta le piante » dettagli scheda
Sono presenti 1 immagini
Non è possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui


Pianta del'Podere di Rialto, attenente alla Fattoria del'Ponte alla Badia, posto nel'Popolo di S. Cresci a Maciuoli, Poteste.a di Tagliaferro. Stiora 345. A - Un pezzo di Masseto, posto in luogo detto le farnie di Stiora 75


Vittorio Anastagi, ingegnere
1711 circa
n. 49 (già n. 78 X1)
china e acquerello
cm. 74,5x47,5

Pianta del podere formato da un nucleo centrale di terreni e da un pezzo di terra staccato. Il corpo compatto del podere confina, quasi per intero, con beni granducali, mentre il terreno spezzato è delimitato dal «borro di San Piero», da proprietà del Marchese Castiglioni e dal podere della Cascina di Sotto sempre dei Salviati. I beni, in gran parte boscosi, sono attraversati dalla «Strada che va alla Chiesa», dalla «Strada di Fonte Bona» e da numerose vie minori. Della casa colonica, che è circondata da un vasto spiazzo intorno, sono rappresentate schematicamente la planimetria e in basso, sulla destra, la veduta prospettica.