Salviati, Famiglia: L'archivio presso la Scuola Normale Superiore
home » Strumenti » Il Diplomatico » Consulta i documenti » dettagli scheda
Sono presenti 2 immagini
Non è possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui


Numero: 3

Documento: Carta, Donazione, Privato, Originale

Autore: Petorlo o Petrolo

Notaio: Inghilberto,

Firenze, 1162, dicembre 20


Diplomatico Spogli:

Petorlo o Petrolo, canonico della Chiesa Maggiore di Firenze, dona, inter vivos, a Benintendi di Guittone un censo che gli pagava di tre denari l'anno sopra una casa posta in Firenze nella Loggia di S. Giovanni, qual donazione gli fa per prezzo di soldi otto lucchesi. Rogato Inghilberto giudice e notaio


Indice generale tomo I parte I - Filze I - XXVI:

2=1162 addì 13 gennaio. Petrolo del canonico alla chiesa maggiore di Firenze dona, inter vivos, al Benintendi di Guitttone del un censo che gli pagava di tre danari l'anno supra una casa posta in Firenze nella Loggia di s. Giovanni qual donazione le fa per prezzo di soldi otto lucchesi; rogito di ser Ildebrandino e Ottaviano fratelli Guittoni ed è sottoscritta anche da detto Petrolo canonico.